Skip to content

Motore Volkswagen EA888

Il propulsore VW EA888 di terza generazione, nella versione da 1.8 litri 4 cilindri turbo benzina ad iniezione diretta, adotta un blocco motore in ghisa, una testata in lega di alluminio, un albero a gomiti in ghisa ruotante su 5 cuscinetti, un doppio albero a camme in testa, una fasatura variabile sulle valvole lato aspirazione, pistoni con un nuovo rivestimento, 2 alberi di bilanciamento ruotanti su cuscinetti a rulli e una pompa dell’olio a bassa energia.

EA888

Tutti questi accorgimenti permettono una considerevole riduzione degli attriti interni e del peso complessivo rispetto all’unità precedente. La pressione di iniezione raggiunge il valore massimo di 200 bar grazie ad una iniezione diretta ad alta pressione installata direttamente sulla testa del cilindro. I collettori di scarico, estremamente compatti e integrati direttamente con la testata motore, sono raffreddati a liquido.

EA888

La pressione di sovralimentazione raggiunge massimo gli 1,3 bar relativi, la girante della turbina è in alluminio e sopporta temperature fino a 980°, la girante del compressore è lavorata direttamente dal pieno, adotta un attuatore elettrico della wastegate, si avvale di uno smorzatore di pulsazioni e di un sensore di ossigeno installato a monte della girante della turbina.

EA888

Archivio immagini: Volkswagen

Author

Matteo Di Lallo

http://www.matteodilallo.tech
Laureato in Ingegneria Meccanica e forte appassionato di motori. Collabora attualmente per alcune realtà del mondo dell'editoria automotive: Autotecnica, Trasporto Commerciale, Giornale del Meccanico, La Mia Auto, Omniauto, Quattroruote ed EngBook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *