Skip to content

Mercedes 4Matic gamma SUV

Mercedes 4Matic gamma SUV – L’intera gamma dei SUV della Stella è accomunata dalla dislocazione all’anteriore del motore in posizione longitudinale e da una trazione integrale 4MATIC di base. Per questa categoria di vetture Mercedes ha progettato la trazione integrale posizionando un convertitore di coppia direttamente collegato al cambio automatico 7G-Tronic e sfruttando l’azione di ben 3 differenziali di cui quello centrale bloccabile al 100% (pacchetto Off-Road). Il resto della catena cinematica è esattamente identica a quanto abbiamo già visto per le versioni a trazione posteriore. La ripartizione base della coppia varia da 55 a 50 e vi è una fortissima interazione con i sistemi elettronici di guida come l’ASR, l’ESP, il 4ETS e l’Adaptive Brake. Sulle versioni riportanti il badge AMG si è adottata la trazione integrale AMG Performance 4MATIC che, grazie ad un ripartitore di coppia indipendente, distribuisce la forza motrice per il 40% sull’avantreno e per il 60% sul retrotreno, garantendo così una maggiore agilità intorno all’asse verticale della vettura.

Mercedes 4Matic

Mercedes 4Matic gamma G4X4 – Partendo già di base da una trazione integrale e da un motore montato anteriormente in posizione longitudinale, Mercedes ha voluto proprio esagerare regalando ai puristi del fuoristrada un veicolo unico ed inarrestabile. Con 37 anni di storia ed oltre 250.000 unità vendute in tutto il mondo, Classe G rappresenta una vera icona del mondo off-road. Un successo rimarcato oggi dal G 500 4×42 come degno erede del mastodontico AMG G 63 6×6. Il Classe G è l’unico ad affiancare un convertitore di coppia con regolazione base 50:50 con ben 3 differenziali bloccabili al 100% e con il sistema di gestione elettronico 4ETS. Sotto il pianale troviamo infatti un albero che dall’uscita del cambio si collega al ripartitore di coppia. Poi dal ripartitore ripartono un albero verso il differenziale anteriore e un albero verso il differenziale posteriore. Il sistema di gestione elettronica della trazione integrale 4ETS trasferisce la forza motrice alle ruote che presentano la trazione migliore mentre i tre bloccaggi al 100% dei differenziali convogliano la forza motrice sulle ruote che presentano la migliore trazione e possono essere attivati separatamente durante la marcia. Infine, si ha a disposizione un rapporto ridotto per il fuoristrada estremo che assicura la massima trazione su terreni particolarmente impegnativi.

Mercedes 4Matic

Mercedes-Benz 4MATIC

 

 

 

 

 

 

 

 

Archivio immagini: Mercedes.

Author

Matteo Di Lallo

http://www.matteodilallo.tech
Laureato in Ingegneria Meccanica e forte appassionato di motori. Collabora attualmente per alcune realtà del mondo dell'editoria automotive: Autotecnica, Trasporto Commerciale, Giornale del Meccanico, La Mia Auto, Omniauto, Quattroruote ed EngBook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *