Skip to content

Continental Turbine RAAX

Il turbocompressore Continental Turbine RAAX (che sta per “radial-assiali”), installato sul motore EA888 2.0L TFSI dell’Audi #A3, adotta una particolare turbina dal design modificato. Diversamente dai turbocompressori radiali di oggi, che adottano un ingresso radiale dei gas di scarico, il nuovo turbocompressore di Continental adotta un ingresso radiale-assiale, o meglio semi radiale / semi assiale, dei gas di scarico. A questa innovativa soluzione si accompagna una girante della turbina caratterizzata da una particolare pala che, grazie alla sua curvatura, consente una sostanziale riduzione di circa il 40% nel suo momento rotazionale di inerzia. Questo significa una risposta nettamente più veloce alle variazioni di carico del motore, un più rapido raggiungimento della pressione ottimale di funzionamento e un turbo-lag notevolmente ridotto. Come se non bastasse, la particolare geometria della girante permette anche un incremento dell’efficienza del motore di circa il 3% con una conseguente riduzione delle emissioni nocive.

Continental Turbine RAAX

Archivio immagini: Continental

Author

Matteo Di Lallo

http://www.matteodilallo.tech
Laureato in Ingegneria Meccanica e forte appassionato di motori. Collabora attualmente per alcune realtà del mondo dell'editoria automotive: Autotecnica, Trasporto Commerciale, Giornale del Meccanico, La Mia Auto, Omniauto, Quattroruote, Motori Agricoli, Evo Italia, Automobilismo ed EngBook.

3 Replies to “Continental Turbine RAAX”

  1. Greetings from California! I’m bored to death at work
    so I decided to check out your website on my
    iphone during lunch break. I really like the knowledge you present here and can’t wait to take a look when I get home.
    I’m amazed at how quick your blog loaded on my phone ..
    I’m not even using WIFI, just 3G .. Anyways, fantastic blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *